FUORI DI TESTA

L’adolescenza e la giovinezza sono i periodi della nostra vita in cui cominciamo a fare i conti con i problemi. Il mondo cambia in fretta intorno a noi e ci chiede di scegliere, talvolta con troppa fretta, tra tante possibili soluzioni. Tutti quanti siamo più o meno preoccupati e, per molti, l’impossibilità di trovare le soluzioni migliori si trasforma in uno stato di sofferenza costante. Alcuni non riescono più a mangiare, altri non hanno energie, aumenta l’aggressività verso i genitori e la litigiosità con gli amici, proviamo sensazioni fisiche di paura, etc. Questo ci fa capire che stiamo soffrendo di qualcosa di diverso dall’influenza, dal mal di pancia o dai dolori di una caduta dal motorino. Ma cosa sta succedendo realmente?


Le pagine di questa sezione sono state create per aiutare i giovani a far chiarezza su quelli che vengono definiti "problemi psicologici". Servono a spiegare come questi problemi non nascono dentro di noi perché determinati da un gene, da un virus o da una malformazione, ma che, al contrario, siano il frutto amaro dell’interazione con un mondo circostante con il quale non ci troviamo più d’accordo, proprio perché stiamo crescendo.
Mettono in guardia da tutte le cure pseudoscientifiche sostenute dalla psicologia e dalla psichiatria che, a più di cent’anni dalla loro nascita, non hanno fatto altro che rinchiudere, avvelenare, e gettare nello sconforto e nella disperazione milioni di individui. Indicano le soluzioni più adatte alla ridefinizione in positivo dei periodi di crisi che si attraversano, fornendo un po’ di informazione su come indirizzare i propri sforzi personali per riconquistare la felicità e la tranquillità perdute.

 

LA MANIERA SBAGLIATA DI AFFRONTARE I PROBLEMI
Il rischio di diventare un "paziente psichiatrico"

Le etichette che creano confusione e sofferenza

 

PERCHÉ STIAMO MALE E COSA POSSIAMO FARE PER STARE MEGLIO
Dove nascono gli ostacoli che incontriamo nella vita  e alcuni esperimenti per superarli

 

 

 


Home|Chi siamo|Contatti|Collabora con noi